victoria-beckham-sothebys

L’arte a casa Beckham

Victoria Beckham non è esattamente il primo nome che viene in mente da associare ai cosiddetti Old Masters, capolavori di artisti dal 15mo al 18mo secolo. E nemmeno sua marito David. Eppure pare che dopo una visita alla Frick Collection di New York, Victoria sia stata colpita sulla via di Damasco e abbia iniziato a interessarsi all’arte, diventando una appassionata collezionista. Poiché i mezzi non le mancano, possiamo immaginare che nella sua casa a sud di Londra ci siano pezzi piuttosto pregiati. Ma in casa sua entrano solo gli amici. Nel suo negozio dove si vendono le sue collezioni di abiti in Dover Street a Londra, invece, entra chiunque. Ed è proprio tra gli abiti da lei disegnati che ha deciso di esporre opere d’arte, quelle da lei scelte tra quelle che andranno all’asta da Sotheby’s i prossimi 4 e 5 luglio.

Sedici ritratti che verranno battuti per cifre notevoli: dalle 10.000 sterline per il Doppio Ritratto di Scuola Olandese ai 4 milioni per il Ritratto di Nobile Veneziano di Pietro Paolo Rubens.

Chi non potesse aggiudicarseli per motivi di ordine economico può almeno ammirarli nel negozio di Victoria Beckham a Londra. Di fianco ai ritratti perfino i suoi abiti sembrano costare noccioline. Che sia una astuta mossa pubblicitaria?

 




There are no comments

Add yours

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Translate »
escort kıbrıs escort muğla escort izmit escort tekirdağ escort bursa escort halkalı