liberty-by-Daniela-Rytchev

La Trump-libertà

Donald Trump sta per insediarsi sulla poltrona più ‘pesante’ del mondo. E l’artista Daniela Raytchev risponde per le rime. ‘Liberty’, la sua scultura in onore del neo-presidente americano, va in esposizione all’interno della mostra Uprise-Angry Women a New York all’Untitled Space.

Diciamo che l’artista, che vive a Londra, non le manda a dire. La sua sovrapposizione della statua della libertà con una vagina lascia poco all’immaginazione. Ma d’altra parte cosa si può dedicare a un uomo che ha candidamente confessato di ‘grab women by their pussy’?

La mostra avrà luogo dal 17 al 28 gennaio ed è curata da Indira Cesarine. Parte degli proventi andranno al Fund for Women’s Equality.




There are no comments

Add yours

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

ENTRA NEL GRUPPO DELLE DONNE VIAGGIATRICI!
Iscriviti alla Newsletter
Riceverai updates e un regalo speciale nella tua casella di posta.
Iscrivendoti accetti la Privacy Policy
Iscrivimi
Provaci, tanto ti puoi cancellare in ogni momento.
close-link