Flash sul medio-oriente

light-middle-east

Si fotografa anche (o forse soprattutto) sotto le bombe e la censura. Lo testimonia una bellissima mostra al Victoria & Albert Museum di Londra intitolata “Light from the Middle East” che riunisce 30 fotografi, provenienti da 13 diversi Paesi islamici in un arco di 20 anni.

Tre le sezioni: Recording, Reframing, Resisting. Foro di reportage, quindi, ma anche foto volutamente ritoccate (reframing) per sottolineare un messaggio di ribellione, o foto di condanna e di protesta.

La mostra resta aperta fino al 7 aprile 2013 e vale la pena vederla per farsi un’idea di cosa bolle nel pentolone piu’ esplosivo del mondo.




There are no comments

Add yours

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Translate »