jan-van-eyck-uomo-col-turbante-rosso

Nelle Fiandre senza andarci

Nell’elenco delle destinazioni in cui vorrei andare più prima che poi ci sono le Fiandre. Bruges, Ghent, Anversa (che ho visto di sfuggita in un pomeriggio così ventoso da obbligarmi a scappare al calduccio) sono da tempo nella mia lista dei must do.

Ma quando ancora non lo so. Vorrei poterci andare senza mascherine e senza guanti, senza paure e senza contagi. E dato che non so quando tutto questo potrà avvenire (ma spero presto) ho trovato un modo per andarci senza andarci.

podcast-visitflanders

Invece di vederle, le Fiandre le ascolto. VisitFlanders ha messo online un podcast che ti permette di ascoltare le storie di Jan Van Eyck (il famoso pittore del 1400, autore, tra gli altri, dell’Arnolfini Portrait conservato alla National Gallery di Londra) ma anche dei mercanti di Bruges, delle dame di Anversa e della gente del popolo.

Bruges

Bruges. Photo: Tomas Kubes

Un modo di visitare le Fiandre con le orecchie invece che con gli occhi. Che è un modo con una sua assoluta dignità. E anzi, da rivalutare. Almeno fino a che non potremo andarci di persona.




There are no comments

Add yours

Translate »