Chromotherapy di Antonio Girbes

Un luogo per ‘rifugiarsi’. La mostra di Antonio Girbès a Venezia

La Biennale non è solo ai Giardini o all’Arsenale, ma anche nelle pieghe della città, nei luoghi da scoprire, negli spazi inaspettati. Come l’Abbazia di San Giorgio, nell’Isola omonima, di fronte a San Marco. Dove, tra una barca e vela e l’altra, c’è una mostra di un fotografo spagnolo capace di portarti altrove con uno scatto. ‘Refugios‘ di Antonio Girbès  raccoglie una serie di scatti fatti dall’artista in giro per il mondo.

\

Bazar di Antonio Girbes

Bazar di Antonio Girbes

Tra i lavori in mostra Misericordia è particolarmente originale. Una serie di volti, particolari tratti da opere d’arte significative di Leonardo, Michelangelo, Velázquez, Hans Holbein, Ribera, Durer e altri, formano un mosaico sul pavimento in una delle sale dell’Abbazia. Sembrano uomini e donne alla ricerca di uno spazio di serenità dove, appunto, rifugiarsi.

Lamostra resta aperta fino al 31 agosto. Info sull’artista su www.antoniogirbes.es




There are no comments

Add yours

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

ENTRA NEL GRUPPO DELLE DONNE VIAGGIATRICI!
Iscriviti alla Newsletter
Provaci, tanto ti puoi cancellare in ogni momento.
Iscrivendoti accetti la Privacy Policy
Iscrivimi
close-link
Translate »