Ada_Lovelace_Chalon

Londra celebra la pioniera dei computer

Aveva capito circa cento anni prima che l’algoritmo sarebbe stato al centro del mondo moderno. Ada Lovelace, figlia del poeta Lord Gordon Byron, studiosa di scienze e matematica, scrisse il primo algoritmo della storia per un calcolatore chiamato Analytical Engine e capí subito che quel macchinario ancora cosí rozzo sarebbe servito a molto di più che a fare due calcoli.

Purtroppo non ebbe modo di proseguire i suoi studi. Morí di cancro a soli 36 anni nel 1852. Ma il Museo della Scienza di Londra non si è dimenticato di lei e, nel centerario della sua nascita, ne celebra studi, opere, intelligenza e acume in una mostra.




There are no comments

Add yours

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Translate »