donna che cuce

Un viaggio ‘cucito’ su misura

Perché le donne viaggiano poco – o nulla – da sole? Non possono? Non vogliono? Non sanno?
Ormai la maggioranza delle donne ha un reddito sufficiente da renderle autonome. E tanti interessi, tante curiosità…

Viaggiare da soli è sempre stata un’esclusiva maschile, dal ‘Grande Viaggiatore’ Ulisse, con Penelope a casa a tessere la tela, fino ai nostri padri, che al massimo avevano la moglie sul glorioso ‘galletto’ Guzzi, seduta dietro da contorsionista (ovvero in ‘modo femminile’).

Molte viaggiano con amiche – bellissima esperienza! – ma si tratta pur sempre di una coppia, o un gruppo, più o meno ampio, a cui suggerire lo shopping compulsivo e la spa più trendy dove trovare la crema risolutiva.

Ebbene, creme e shopping faranno sempre parte anche del nostro bagaglio di viaggio, ma un viaggio davvero da sole non è soltanto questo: è un’esperienza unica, di libertà felice, di scelta consapevole, di conoscenza e crescita davvero nostra: perché dobbiamo rinunciarci?

Che cosa è il viaggio ‘cucito su misura’?  

E’ un percorso studiato specificamente per le donne che vorrebbero tuffarsi in esperienze di viaggio che desiderano, ma per le quali pensano di non avere abilità e competenze tali da poterlo affrontare da sole, investendo su di sé .

E’ per tutte le donne che sanno di vivere liberamente nel loro tempo, ma vogliono da tempo liberarsi dai preconcetti  che giudicano il viaggio al solitario e al femminile impossibile:

  • Ho paura di sentirmi sola in viaggio.
  • Come faccio ad avere le strategie necessarie per fare un viaggio sicuro?
  • Vorrei proprio partire quando ne ho voglia, ma devo farlo quando possono gli altri.
  • Desidero tanto starmene un po’ da sola con me stessa, ma organizzare un viaggio è al di sopra delle mie capacità.
  • Sono stanca di dover pensare agli altri, organizzare per gli altri, badare agli altri: vorrei fare un viaggio in cui conoscere gente nuova, e sentirmi libera, ma non so da dove iniziare.
  • Vorrei finalmente fare un viaggio che mi somigli, basato sui miei desideri, ma da sole, come si fa?
Giancarla Babino

Giancarla Babino, responsabile del servizio ‘Il Viaggio Cucito Su Misura’.


Ma da sole, come si fa?

Questa è, in definitiva, la domanda delle domande.

Se te la poni, vuol dire che hai già fatto il primo passo per viaggiare da sola. Noi ti aiutiamo a fare il secondo passo, e anche i successivi, per arrivare alla tua meta.

Come?

Ti proponiamo  una serie di strategie specifiche che ti aiuteranno a superare le convinzioni negative che ti tengono bloccata nei tuoi desideri.

Ti aiutiamo a definire un modo di viaggiare che rispecchi il più possibile la tua personalità e le tue esigenze.

Ti diamo tutte le indicazioni pratiche e concrete per organizzare un viaggio senza sorprese.

Ti indichiamo come trasformare l’esperienza del viaggio – prima, durante e dopo – in un rafforzamento della tua autonomia e del tuo modo di essere.

Ti suggeriamo il viaggio come percorso alternativo, fuori dai circuiti del turismo di massa.

Come

• Con workshop residenziali, viaggi di due giorni (da venerdí a domenica) in luoghi raccolti ma non isolati, facili da raggiungere da ogni punto d’Italia, dove incontrarsi con altre donne, condividere il tempo e le emozioni e imparare qualcosa di nuovo. Gli workshop sono fatti per chi vuole unire un piccolo viaggio e la conoscenza di nuove amiche alla scoperta di sé. Il costo degli workshop varia in base alla località prescelta.

• Con un servizio one-to-one. Attraverso una iniziale consultazione telefonica e successivi contatti via email potrai esporre le tue esigenze e vederti ‘cucito’ su misura il tuo viaggio.

Chi sarà la tua coach?

Giancarla Babino, Master Practitioner in Programmazione Neurolinguistica, esperta viaggiatrice solitaria e redattrice di Permesola.


Un servizio personalizzato

Si comincia con una consultazione telefonica preliminare e si prosegue con tre contatti telefonici su skype da 50′ ciascuno, e/o con email, secondo l’opzione scelta (vedi) : potrai così esporre le tue esigenze e vederti ‘cucito’ su misura il tuo viaggio.

Opzione A (costo: €80)

Individua le principali resistenze, i blocchi costruiti sulle convinzioni personali che ci impediscono di realizzare il nostro obiettivo specifico. Come superare le nostre barriere.

Individua la meta più adatta, che abbia obiettivi di viaggio raggiungibili, e suggerisce le strategie per ottenerli. Come star bene in viaggio, con noi stessi, in totale sicurezza, apprezzando la nostra libertà.

Opzione B (costo: €100)

All’opzione A aggiunge anche la parte organizzativa: formulazione di un itinerario di massima; di programmazione delle tappe del viaggio; tesaurizzazione dei risultati ottenuti in modo duraturo. Per poter poi proseguire in totale autonomia e piacere.

Cosa aspetti? Manda subito una mail! giancarla@permesola.com

 

 

 




There are no comments

Add yours